GUIDA PRATICA ALLA GENITORIALITÀ POSITIVA Come costruire un buon rapporto genitori-figli

GUIDA PRATICA ALLA GENITORIALITÀ POSITIVA Come costruire un buon rapporto genitori-figli

La presente pubblicazione è stata realizzata nell’ambito del progetto “Educate, do not punish” coordinato da Save the Children Italia con la partecipazione di Save the Children Svezia, Save the Children Lituania e Save the Children Romania, e finanziato dalla Commissione Europea nel quadro del programma DAPHNE III.

La pubblicazione è stata redatta da una consulente indipendente, Joan Durrant, Professor of Family Social Sciences at the University of Manitoba, Winnipeg (Canada) ed è stata completata nel gennaio 2012.

Di cosa parla questa Guida

Essere genitore è una delle esperienze più straordinarie della vita. Ci permette di provare sentimenti di enorme gioia, amore, orgoglio, emozione e felicità. Ci spinge a dare il meglio di noi, ma allo stesso tempo può mettere alla prova la nostra pazienza e la nostra capacità di gestire lo stress. A volte può spingerci alla rabbia e alla violenza. Tutti i genitori, indipendentemente dalla cultura d’origine o dalla condizione sociale, hanno bisogno di sostegno e informazioni. Questa Guida fornisce informazioni importanti che aiuteranno i genitori a costruire con i loro figli un rapporto solido e che non sia segnato da episodi di violenza o di rabbia nei loro confronti. Nella Guida vengono illustrati gli elementi che sono alla base di un rapporto genitorifigli positivo e si dimostra come questi elementi fondanti possano essere utilizzati per risolvere in modo costruttivo le situazioni conflittuali che emergono nel contesto familiare. Questa Guida non propone delle ricette che i genitori devono seguire per risolvere situazioni specifiche, ma piuttosto aiuta i genitori a riflettere sul loro comportamento e a comprendere meglio il comportamento dei figli. La Guida insegna ai genitori ad applicare le conoscenze acquisite al fine di sostenere i propri figli nella loro crescita, costruendo, allo stesso tempo, un rapporto forte e duraturo.

A chi è rivolta

La Guida si rivolge a genitori con figli di tutte le età, di qualsiasi cultura e condizione sociale. Le informazioni presentate saranno utili per qualsiasi rapporto genitori-figli. Tuttavia, famiglie che vivono delle situazioni particolari come esperienza di traumi, rapporti conflittuali o violenti tra i genitori o figli con problemi neurologici o malattie croniche dovranno integrare le informazioni presentate in questa Guida con ulteriori approfondimenti e supporto specifico. La Guida è un valido strumento anche per i professionisti del settore quali ad esempio insegnanti, educatori, animatori giovanili. Vi troveranno suggerimenti utili per il loro lavoro di insegnamento e di assistenza ai minori. Le informazioni presenti in questa Guida potranno aiutare anche tutti i responsabili delle politiche per l’infanzia e il legislatore a comprendere meglio che è possibile educare con atteggiamenti positivi. La Guida presenta una visione di genitorialità efficace e non violenta che può costituire un valido strumento per le iniziative legislative volte alla tutela dei minori.

Il Capitolo 3 spiega quali sono gli elementi fondanti di un buon rapporto genitoriale. In questo capitolo sarete invitati a riflettere sui vostri obiettivi di genitori e imparerete a conoscere due strumenti estremamente efficaci che vi permetteranno di raggiungere tali obiettivi: l’affetto e i punti di riferimento.

Per visionare la guida e scaricarla: https://www.savethechildren.it/cosa-facciamo/pubblicazioni/